LA STORIA

Statue che ritraggono i "Dioscuri" nel'atto di smontare da cavallo, sorretto da un Tritone. Sculture del V sec. a.C., dal tempio di Locri_Marasà (custodite al Museo Nazionale della Magna Grecia di Reggio Calabria).

Anfore ritrovate presso Locri Epizefiri, custodite al Museo Nazionale della Magna Grecia di Reggio Calabria.

Antico torchio per la lavorazione dell'uva.

RESTAGNO DOMENICO © 2014   PRIVACY POLICY 

Come riuscirono, nel 560 A.C., 10.000 Locresi a sconfiggere l'esercito di Crotone composto da ben 130.000 uomini ? Una Leggenda parla di abbondanti libagioni di un antichissimo vino che infuse ai locresi un coraggio e un vigore tali da sostenerli nella mirabile impresa.

L'intervento dei Dioscuri all'ala destra e sinistra dei locresi su cavalli bianchi contribuirono alla vittoria.

Si Tratta del vino Greco di Bianco che, rappresenta l'alta qualità dell'enologia calabrese nel padiglione del "Made in Italy" del salone internazionale del prodotto agroalimentare di qualità Agrifood.